Il razzismo in Italia

:fire:

sjZbZU4NT8AERMvC3vxtuVyG

Il termine razzismo nella sua definizione più semplice si riferisce a un’idea, spesso preconcetta e comunque scientificamente errata, come dimostrato dalla genetica delle popolazioni e da molti altri approcci metodologici, che la specie umana (la cui variabilità fenotipica, l’insieme di tutte le caratteristiche osservabili di un vivente, è per lo più soggetta alla continuità di una variazione clinale) possa essere suddivisibile in razze biologicamente distinte, caratterizzate da diverse capacità intellettive, valoriali, etiche e/o morali, con la conseguente convinzione che sia possibile determinare una gerarchia secondo cui un particolare, ipotetico, raggruppamento razzialmente definito possa essere definito superiore o inferiore a un altro.

Impara le frasi chiave!

Negro
Differenze di clima
Razzismo
Vittime di maleducazione
Guardia medica
Paziente
Vita professionale

translate Traduci e ricorda le frasi chiave.

Controlliamo le idee principali!

  1. Cosa è successo al dottore?

Una paziente si rifiuta di farsi visitare perchè il dottore è “negro”

  1. Cosa altro è successo nei mesi successivi al dottore?

Nei mesi successivi il dottore e altri colleghi sono stati vittime di maleducazione e razzismo

  1. Quali sono le differenze di clima tra passato e presente?

Già prima il clima non era dolce, principalmente prima questo fenomeno avveniva in concomitanza con le elezioni per poi calmarsi.

Penso che…

Condividi i tuoi pensieri!

  1. Tu pensi che l’Italia sia un paese razzista?

  2. Sei mai stato vittima di razzismo?

  3. Che cosa porta una persona ad essere razzista?

audio-recording-icon-1 Registra la tua risposta audio (puoi aggiungerci anche del testo). Includi una domanda per gli altri.
idea Suggerisci un argomento di discussione.

1 Like